ENETEK SERVIZI®

Keep A Step Ahead, Always.

Attenzione ai falsi tecnici !!

Attenzione ai falsi tecnici !!

Attenzione ai falsi tecnici !!

Attenzione ai falsi tecnici !

Anche oggi, come consuetudine abbiamo dovuto lavorare su un danno procurato da un sedicente “tecnico” del settore.

Sembra sia diventata oramai una consuetudine, ma sempre più spesso ci imbattiamo in episodi incresciosi o a veri danni creati da figure ambigue che riescono ad intrufolarsi come topi in mezzi a noi.

Sfruttano in particolar modo le urgenze, o si approfittano di quei clienti che non riescono ad aspettare un tempo minimo di disagio, prima dell’intervento del proprio tecnico di fiducia.

Nei periodi di punta, o nel festivo, spesso pur impegnandoci a garantire un servizio nelle 24 ore successive alla chiamata, qualche cliente con poca pazienza, spesso casca dentro la trappola.

Vi assicuro che se vi andrà bene il danno sarà solo economico, e avrete pagato una cifra astronomica per il servizio. Lo stesso servizio o riparazione non sarà risolutiva nel maggiore dei casi, dovrete richiamare il vostro tecnico di fiducia.

E mentre lui se la riderà sotto i baffi, voi aggiungerete anche una figura meschina …oltre il danno la beffa.

Vi invito caldamente a prestare attenzione ad alcuni punti, nella scelta di chi farete entrare nella vostra abitazione:

  1. Verificate che la ditta che intendete chiamare, abbia una sito web, e che nello stesso siano riportati indirizzo della sede e recapiti telefonici (meglio se numero fisso e non solo cellulare).
  2. Verificate che sia presente e citata la partita iva e il Registro imprese dell’azienda.
  3. Potete controllare anche su google maps se all’indirizzo corrisponde un attività commerciale.
  4. Chiedetevi; l’azienda è presente su google maps ?
  5. Se siete più sgamati, google street view e potrete anche vedere il numero civico.
  6. Il nome della ditta, è un buon indicatore
  7. Anche il numero di telefono è un buon indicatore, provate a digitarlo su google e valutate i risultati.
  8. Un buon parametro di giudizio è anche  l’esplorazione del sito, quante pagine e quanti servizi sono presenti.
  9. Dalla pagina https://search.register.it/search si può verificare se un dominio è disponibile e a chi è associato.
  10. Chiedete sempre la fattura o una ricevuta che riporti tutti i dati di chi la rilascia.
  11. Chiedete di pagare con il POS, in alternativa non pagate subito.
  12. Se il presunto tecnico diventa aggressivo, chiamate un testimone e avvertite Polizia o Carabinieri.

” vi assicuro che ho visto cose che voi comuni mortali non potete neanche immaginare”.

Sergio De Amicis

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.